vagabondo
vagabondo

giuseppebottazzi © 2018 

giuseppe bottazzi
Rainbow2

twitter
instagram
Rainbow2
io.jpeg

non contemplando la violenza come risoluzione delle controversie sono conscio che resta un’architrave della società e dei rapporti umani. spostandomi sul pianeta terra per almeno altri 15-20 anni vorrei continuare a comprendere che a volte copiare dai più bravi esseri umani è cosa giusta. alla luce di questa considerazione giocoforza mi piacerebbe essere: 

brigante come errico malatesta, selvaggio come chris mccandless, indeterminato come werner heisenberg, complementare come neils bohr, lavoratore come pepe mujica, incompreso come ettore majorana, resistente come omar al-mukhtar, fallito come gene kranz, riservato come terence malick, transumanista come reymond kurzweil, economista come david graeber, operaio come erri de luca, microchip come federico faggin, nostromo come simone perotti, egoista come richard dawkins, ornitologo come jared diamond, vegetariano come stefano mancuso, anarchico come pier paolo pasolini, relativo come albert einstein, ateo come carlo rovelli, combattente come mara cagol, pericoloso come timothy leary, pedagogo come rudolf steiner, cantastorie come marco paolini, intollerante come charles bukowski, statistico come corrado gini, enologo come luigi veronelli, espressivo come marina abramovic, moralista come imanuel kant, apneista come herbert nitsch, carbonaro come fabrizio de andré, decrescista come massimo fini e serge latouche, romano come diego bianchi, alcolizzato come john martyn, tonitruante come carl sagan, esistenzialista come jean-paul sartre, artistico come tomaso montanari, sarto come rosa parks, prete come don andrea gallo, hippie come susan sontag, tao come fritjof capra, negro come cassius marcellus clay jr., indigeno come evo morales, liquido come zygmunt bauman, allucinato come aldous huxley, affamato come franco berrinocarlin petrini, universitario come vivian malone, elegante come brian greene, coraggioso come valentina tereškova, missionario come alex zanotelli, bugiardo come epimelide, scolaro come alain the botton, artista come christo e jeanne-claude, teorico come michio kaku, folle come gustav jung, zoologo come dian fossey, pittore omicida come michelangelo merisi, nichilista come piergiorgio odifreddi, editore come giangiacomo feltrinelli, disegnatore come gipi, poeta come pablo neruda, cantante come rachelle ferrell, agnostico come baruch spinoza, giornalista come federica angeli, sindaco come domenico lucano, ottico come galileo galilei, dromomaniaco come tiziano terzani e alberto moravia, maratoneta come roberto zanda, attivista radiofonico come peppino impastato, femminista come oriana fallaci e camilla cederna, sessista come billie jean king, attivista come angela davis, saccente come jaques fresco, navigatore come giovanni soldini e isabelle autissier, architetto come bruno zevi, pacifistacome sūnzǐ, guerrafondaio come ueshiba morirei, biologo come wangari maathai, sucida come nick drake, duro come pierangelo bertoli, psichedelico come albert hofmann, blogger come malala yousafzai, fotografo come luigi ghirri, prepotente come bertan russell, lungimirante come stephen hawking, afroamericano come spike lee, jeep's&blues come duke ellington, cool come dave brubeck, elettrico come nicola tesla, dottore come gino strada, ecologista come alexander langer, matto come franco basaglia, essere umano come silvano agosti, ipocondriaco come carlo verdone, cosmonauta perduto come i fratelli judica cordiglia, comico come corrado guzzanti, fortunato come boris yellnikoff, fenderista come david gilmour, palestinese come roger waters, esaltato come eugene cernan, genio come story musgrave, israeliano come yuval noah harari, vagabondo come tom waits, elettore come john lewis, magistrato come nicola gratteri, obeso americano come michael moore, scomodo come oliver stone, radioattivo come marie curie, regista come gofrey reggio e direttore della fotografia come ron frike, naturale come ermanno olmi, italiano come enrico berlinguer, mediano d'apertura come naas botha, audiofilo come ken ishiwata, vignaiolo come corrado dottori, nerd come sheldon cooper e figlio degli anni '80 come michael j.fox.

 

Create a website